Il gatto di Schrödinger è un gatto di Eliot

Wittgenstein è il nome
di un gattino bianco
Wittgenstein è il nome
di un gattino nero
quando tu lo chiami
arrivano in due
e in due miagolando
attestano il vero

                                 Guido Hauser

 

Wittgenstein è il suo nome di “familia”,
quello che ti permette di chiamarlo.
SchrödingerKugelnHackfleischKat
è il nome con il quale
i compari lo riconoscono,
e così chiamandolo, al momento giusto,
lo tiran fuori dalla sua scatola
– rifugio angusto.
Ma il nome suo più autentico,
quello effineffabile e segreto,
non te lo dirà nemmen se implori:
stirando le piotte e sguainando
le unghie farà lo gnorri e poi
ti darà un mià-miao equivoco e bolso,
in cui non distingui il vero dal falso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...