Prosèrpina.

Prosèrpina, figlia di Cerere, aveva un ratto[*]. Lo teneva in grembo quand’era seduta e, andando a passeggio, lo portava al guinzaglio.

[*]: in realtà si trattava d’un porcellino d’India, ma sia Claudiano che Dante Gabriel Rossetti (questo molto dopo) fecero confusione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...