Ancora “Quelli che…”

…quelli che il ditirambo è il verso dei reduci del Vietnam…
…quelli che il “core business” è un affare di cuore…
…quelli che il “De bello gallico” è la biografia di Alain Delon…
…quelli che il Bauhaus è la cuccia del cane, detto in tedesco…
…quelli che sedendo e mirando sparano interminate cazzate…
…quelli che mettono i cocci sul muretto per sentirsi poeti…
…quelli che Mirò, Gaudì, Manon Lescaut…
…quelli che la congiuntivite è una disfunzione lessicale…
…quelli che l’anomalìa è il fascino del culo…
…quelli che il pedofilo è il medico dei bambini…
…quelli che il Pentateuco è il box doccia di Colin Powell…
…quelli che Huizinga è un robot-eroe giapponese…
…quelli che l’ortografia è scrittura georgica…
…quelli che Milan Kundera è una partita di coppa…
…quelli che Toulouse Lautrec è una tappa del Tour…
…quelli che meglio un nuovo oggi che il solito domani…

Annunci

One thought on “Ancora “Quelli che…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...