Legato.

Gino era un tipo meticoloso. Iniziò con la ricerca dei termini “porn”, “fuck”, “lesbo”, “sexy”, “trans”, in tutti i file di testo sui suoi due PC e solo dopo aver collegato, con uno hub acquistato per questo scopo, tutte le chiavette USB (le aveva cercate attentamente per casa, in ufficio e a casa del vecchio padre, rovistando ovunque). Lasciò entrambi i PC accesi, a fare quel lavoro di ricerca, tutta la notte di venerdì. I risultati si videro il sabato mattina: oltre 12000 occorrenze in tutto. Distribuite su più di 1800 file. Fece colazione come al solito e, subito dopo, si dispose al lavoro di ripulitura. Degli oltre 1800 file decise, semplicemente leggendone il nome, che circa 1200 dovessero essere cancellati senza alcun indugio. I rimanenti dovevano essere controllati uno alla volta: se avesse trovato qualche ragione per cui uno dovesse essere conservato, ebbene, gli avrebbe assegnato un punteggio, da 1 a 10, e poi avrebbe rivisto quelli col punteggio più alto. Si proponeva di trovare un sostituto decente per i termini osceni rinvenuti e di cancellare – questo era il suo maggior cruccio – con la massima efficacia ogni riferimento a link relazionati a siti porno. Voleva quindi porre in evidenza, in qualche modo, link a siti letterari, file con copia di opere che lui riteneva di una certa importanza, piccole opere sue (poesiole, brevi racconti, idee per romanzi o racconti più elaborati), documentazione tecnica e scientifica ricercata pazientemente, nel corso degli anni, per la rete e nelle biblioteche delle università. Riteneva di avere il tempo per farlo. Sentì per l’ennesima volta, in quella settimana, la lancinante fitta al basso ventre. Strinse i denti e cominciò a cancellare e correggere.

Annunci

2 thoughts on “Legato.

  1. Tharindu Merdad Collurage ha detto:

    Cos’è ‘sta merda? Pensare che è stata spesa energia elettrica per inquinare ulteriormente il cyberspazio mette tristezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...