Oh…

…mi sovviene, ogni tanto, che esiste questa stanza. Non ricordo chi o cosa ci sia; forse i cavalli di mio nonno, forse i figli che ho dimenticato. Ho del pane nella solita bisaccia e glielo porterò. Spero basti. Strada facendo troverò qualcosa ancora. Spero.

Annunci

One thought on “Oh…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...